Verso la sfida con Modena, coach Piazza: “Dobbiamo impostare la partita sui binari della tecnica e dell’emozione”

SHARE

MILANO – Allianz Powervolley Milano – Leo Shoes PerkinElmer Modena sarà la sfida valida per l’11° giornata di ritorno di Superlega (programmata originariamente il 22 gennaio) che si giocherà tra le mura amiche dell’Allianz Cloud giovedì 17 febbraio (h. 19).

La formazione di casa dovrà affrontare una delle top 4 del campionato italiano, Modena, in una partita tanto complicata sul piano tecnico quanto su quello emozionale: nonostante i passaggi a vuoto con Perugia e Verona, l’ottima prestazione con la Top Volley Cisterna ha instillato nuove sicurezze nei ragazzi di coach Piazza in vista della gara con la compagine modenese. Ed è proprio il tecnico meneghino ad esprimersi sulla sfida di giovedì: «Arriviamo a giocarci la partita con Modena forse non nel nostro momento migliore per tante vicissitudini, ma questo fa parte del momento e del gioco. La squadra si è comportata molto bene con Cisterna, un campo complicato, e abbiamo messo, secondo me, delle buone basi per ritrovare la fiducia in noi stessi che è venuta un po’ meno dopo la partita sia di Perugia che di Verona. Adesso ci aspetta un match contro una delle quattro squadre più forti del campionato italiano, per cui la mente deve essere libera da qualunque tipologia di impegno. Credo che la differenza la faranno le giocate dei singoli e non solo nella fase di battuta ma anche nei colpi di attacco: sarà una partita in parte nervosa per tanti piccoli aspetti, noi dovremo farla andare sui binari della tecnica e dell’emozione che è quella che in questo momento sappiamo mettere in campo meglio di altri».