Santo Stefano all’Allianz Cloud: il derby lombardo con Monza

SHARE

MILANO – Si respira aria di derby all’Allianz Cloud: domani pomeriggio alle ore 18.00 (diretta RAI Sport) Milano e Monza scendono in campo per la seconda giornata del girone di ritorno di Superlega. Teatro del confronto sarà la casa dell’Allianz Powervolley che, reduce dalla sconfitta in trasferta a Cisterna, cerca il successo dopo il giro di boa del campionato.

Sfida tutta lombarda quella di Santo Stefano, con le due compagini che si presentano a questo appuntamento bramose di rivalsa per non aver centrato punti nel turno precedente: l’1-3 di Milano a Cisterna fa il paio con il 3-0 dei campioni del mondo di Perugia su Monza. Due squadre in salute con un percorso altalenante fino ad ora, che in questa stagione si sfidano per la seconda volta. , Infatti, nella gara del girone di andata in Brianza gli uomini di Eccheli hanno accarezzato la vittoria portandosi avanti di due set, salvo poi subire la rimonta di Piano e compagni, vittoriosi al tie break. Ora le due compagini si affronteranno nuovamente in una partita che mette in palio tre punti pesanti per il campionato nella lotta in classifica. Appaiate rispettivamente all’8° e al 9° posto in classifica (Milano a 17 punti contro Monza a 12 punti), attenzione e concentrazione saranno le parole d’ordine di questo derby: qualità richieste al proprio gruppo da coach Piazza per rincorrere il settimo successo in Regular Season. Un gara che deve essere affrontata con la giusta mentalità e concentrazione per disputare i quarti di finale di Coppa Italia, che Milano giocherà all’Eurosuole Forum di Civitanova il 29 dicembre, con qualche sicurezza in più.  In attesa del 23° confronto tra le due cugine, nel bilancio totale sono avanti i meneghini con 13 successi contro i 9 dei monzesi. Da segnalare in casa Allianz, centesimo match in Italia per Jean Patry, mentre Yuki Ishikawa insegue il punto n. 1500 nelle stagioni regolari.

 

DICHIARAZIONI

Roberto Piazza (Coach Allianz Powervolley Milano): “Siamo entrambi reduci da due sconfitte, quindi entrambi abbiamo la volontà ferrea di fare il risultato. Non dimentichiamoci quello che è successo all’andata: noi sempre avanti nei primi due set, poi ripresi e sconfitti; loro molto avanti nel terzo parziale, noi li abbiamo ripresi e da quel momento la partita è girata a nostro favore; nel quarto c’è stato un inizio perentorio da parte nostra poi loro ci hanno ripreso a 20. Sono due squadre che si assomigliano molto nel gioco, Monza ha inserito un palleggiatore in più, Zimmermann, ragazzo esperto. Credo che la differenza questa volta la farà la grande giocata dei singoli nel contesto del gioco di squadra che, invece, deve mantenersi ad altissimo livello, come il Campionato Italiano richiede in questo momento”.

 

PRECEDENTI
Le due squadre si sono incontrate già 22 volte. 13 successi per Milano e 9 per Monza. 

 

EX

Gianluca Galassi a Milano nel 2016/2017, 2017/2018; Stephen Maar a Milano nel 2018/2019, 2020/2021.

 

A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Jean Patry – 15 punti ai 200, Marco Vitelli – 5 punti ai 100 (Allianz Milano); Gianluca Galassi – 7 punti ai 100 (Vero Volley Monza).
In Regular Season: Yuki Ishikawa – 1 punto ai 1500 (Allianz Milano)
In carriera: Jean Patry – 1 gara alle 100 giocate (Allianz Milano).

 

COME VEDERE LA PARTITA
La partita delle ore 18:00 tra Milano e Monza sarà visibile in diretta su RAI Sport con il commento di Maurizio Colantoni e Fabio Vullo e sul sito Volleyballworld.tv con il commento di Lorenzo Castiglia e Giorgio Goldoni.

 

PROBABILI FORMAZIONI

Allianz Powervolley Milano: Porro-Patry, Ishikawa-Ebadipour, Piano-Loser, Pesaresi (L). All. Piazza.

Vero Volley Monza: Zimmermann-Grozer, Galassi-Beretta, Davyskiba-Maar, Federici (L). All. Eccheli.

Arbitri: Goitre, Rossi (Salvati, Guarneri).

Impianto: Allianz Cloud, Milano

Unisciti anche tu al MURO ROSSO