L’Allianz Powervolley scende in campo dopo 21 giorni di stop: Trento nel mirino

SHARE

MILANO –  Torna la Superlega per l’Allianz Powervolley Milano. A 21 giorni di distanza dall’ultimo match disputato in campionato (era l’8 dicembre contro Modena), la formazione di coach Piazza torna in campo per il recupero della 12° di andata con l’Itas Trentino di fronte alle telecamere RAI Sport, giovedì 30 dicembre alle ore 20.30 tra le mura amiche dell’Allianz Cloud.

Il match casalingo sigilla così questo 2021, con due gare ancora da recuperare, Piano e compagni scendono in campo alla conquista di punti preziosi per chiudere al meglio il girone di andata: i meneghini, al momento a quota 15 punti, hanno un importante margine di risalita in classifica che potrebbe portarli fino alla quinta posizione. Dall’altra parte della rete, la formazione di coach Lorenzetti, reduce dalla sconfitta al tie break con Verona, cercherà a tutti i costi di macinare punti necessari ad aggiudicarsi il terzo posto nella fase del girone di andata, e quindi scavalcare Modena con un miglior piazzamento nella griglia dei Quarti di Del Monte® Coppa Italia.

Entrambe le compagini arrivano al recupero della 12° giornata con qualche inconveniente: da una parte Milano che sta riguadagnando energie fisiche e mentali dopo lo stop forzato a causa del Covid, dall’altra Trento che vede in dubbio per il match di giovedì due giocatori importanti come Lisinac (risentimento alla schiena) e Sbertoli, ex di turno, alle prese con una lussazione dell’articolazione interfalangea prossimale del quinto dito della mano sinistra.

 

DICHIARAZIONI

Roberto Piazza (Coach Allianz Powervolley Milano): “Affronteremo una squadra che sta facendo molto bene. Sono sempre più coesi come gruppo, si vede che giocano una grande pallavolo, sia con il sistema tre schiacciatori sia con il sistema opposto e i due schiacciatori. Diciamo che è una formazione formata da giocatori da una parte molto esperti, come Kaziynski, Lisinac, Podrascanin, e dall’altra da giocatori emergenti, se così possiamo dire, come Sbertoli e Michieletto che si stanno confermando leader nei loro ruoli a livello globale. Sarà una partita veramente complicata: credo che dovremo pensare esclusivamente alle nostre cose, a essere pronti su quello che noi sappiamo fare bene, a ritrovarci dopo questo periodo di inattività dovuto al Covid. Alla fine sarà il campo a  giudicare”.

 

PRECEDENTI
Le due squadre si sono incontrate già 16 volte. 2 successi per Milano e 14 per Trento. 

EX
Nicola Daldello a Trento nel 2018/2019, 2019/2020; Riccardo Sbertoli a Milano nel 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021.

COME VEDERE LA PARTITA
La partita delle ore 20:30 tra Milano e Trento sarà visibile in diretta su Rai Sport e sul sito Volleyballworld.tv.

PROBABILI FORMAZIONI

Allianz Powervolley Milano: Porro-Patry, Ishikawa-Jaeschke, Piano-Chinenyeze, Pesaresi (L). All. Piazza.

Itas Trentino: Sbertoli-Kaziyski, Michieletto-Lavia, Podrascanin-D’Heer, Zenger (L). All. Lorenzetti.

 

Arbitri: Vagni, Cerra (Manzoni).

Impianto: Allianz Cloud di Milano

 

Unisciti anche tu al MURO ROSSO