Pesaresi: “Abbiamo meriti e demeriti. Ora avanti verso il nostro obiettivo”

SHARE

MILANO – Altro tie break, altra maratona, altro braccio di ferro ed altra partita di sofferenza e sacrificio. L’Allianz Powervolley si è abbonata al quinto set e, finchè sono vincenti, alla fine va bene anche così. Certo è che si potrebbe fare di meglio, soprattutto se si è avanti 2-0 e nel quarto set non si concretizzano più di 5 match ball: è quello che è successo contro Cisterna di Latina, che ha portato la gara al tie break salvo poi cedere il passo proprio a Milano. A commentare le montagne russe del match è Nicola Pesaresi, autore di una grande prova in seconda linea: «Siamo contenti della vittoria. Non è stato facile, soprattutto per quanto riguardo il nostro campo: nei set che abbiamo vinto siamo stati molto bravi, mentre abbiamo regalato molto nei parziali che abbiamo perso. Sicuramente ci sono stati dei demeriti nostri se siamo arrivati al tie break. Però siamo contenti della vittoria e andiamo avanti in questo playoff per il quinto posto per conquistare il nostro obiettivo».

Unisciti anche tu al MURO ROSSO