Ruben Schott: ‘Non importa come ma domenica dobbiamo vincere e proseguire il nostro cammino’

SHARE

Ruben Schott: “Non importa come ma domenica dobbiamo vincere e proseguire il nostro cammino
 

Ruben Schott è stato il migliore della Revivre Milano nel match di andata dei Quarti di Finale dei Play Off Challenge giocato a Latina sabato 31 marzo. Il tedesco, entrato a metà del primo set al posto di Klemen Cebulj, ha letteralmente preso per mano la squadra portandola a lottare contro i pontini fino al quinto set. 19 punti con il 56% in attacco, 3 muri ed 1 ace: questo lo score finale dello schiacciatore meneghino ora pronto ad affrontare la Taiwan Excellence Latina al PalaYamamay domenica 8 aprile alle ore 18.00.

“E’ molto importante per noi e per la società arrivare in fondo a questa competizione, per cui domenica dovremo affrontare la gara come se fosse una finale ammette Ruben SchottRaggiungere il quinto posto e poter giocare in Europa la prossima stagione è il nostro obiettivo; non sarà semplice affrontare una squadra che ci ha battuto al tie break nelle ultime due gare, non importa come ma domenica dobbiamo vincere e continuare il nostro cammino”.

“Sono contento della mia gara a andata, volevo dare una mano alla squadra dopo un primo set molto difficile e penso di aver dato il mio contributo fino all’ultimo punto, nonostante il risultato finale non ci abbia premiato continua il posto 4 della RevivreVoglio provare a continuare su questa strada anche domenica, dando il massimo su ogni pallone. Spero poi che il pubblico ci continui a sostenere come ha fatto per tutta la stagione perché quella di domenica sarà un match di grande importanza per tutti”.