fbpx

Giochi del Mediterraneo: domani le semifinali

SHARE

Percorso netto per la Nazionale maschile ai Giochi del Mediterraneo in corso a Orano in Algeria. Con la vittoria ottenuta ieri contro la Turchia gli Vitelli e compagni, guidati dal tecnico Vincenzo Fanizza, hanno conquistato un posto tra le migliori quattro della competizione. Domani pomeriggio alle 17.30 (l’orario potrebbe subire variazioni) l’Italia tornerà in campo al Palais Sports Hammou Boutlélis per sfidare in semifinale la Croazia.

Fino a questo momento gli azzurri hanno disputato tre match: le tre vittorie, tutte terminate con il punteggio di 3-0, sono state ottenute contro Egitto e Macedonia del Nord, nella fase preliminare, e, ai quarti, con la Turchia. Nel pomeriggio di oggi la Nazionale maschile tornerà al Palais Sports Hammou Boutlélis dove sosterrà una seduta di allenamento in vista del match di domani.

Quattro, invece, le partite sin qui affrontate ai Giochi del Mediterraneo dalla Croazia guidata dal ct Cedric Enard. Nella prima fase i croati hanno ottenuto due vittorie con Spagna (3-1) e Serbia (3-0), e subito una sconfitta al tie-break contro la Tunisia (3-2). Ieri, ai quarti, la Croazia ha conquistato il pass per la semifinale battendo per 3-0 la Grecia (3-0).

Il roster dell’Italia

Palleggiatori: Marco Falaschi (C), Leonardo Ferrato

Schiacciatori: Davide Gardini, Fabrizio Gironi, Giulio Magalini, Alberto Pol, Francesco Recine, Andrea Schiro

Centrali: Federico Crosato, Gabriele Di Martino, Marco Vitelli

Libero: Damiano Catania

Il roster della Croazia

Palleggiatori: Petar Visic e Bernard Bakonji

Schiacciatori: Marko Sedlacek (C), Tino Hanzic, Filip Sestan e Ivan Zeljkovic

Opposti: Petar Dirlic, Tomislav Mitrasinovic

Centrali: Stipe Peric, Kruno Nikacevic, Ivan Mihalj

Libero: Hrvoje Pervan

I risultati e il calendario della manifestazione maschile

Quarti di finale – Giovedì 30 giugno – Palais Sports Hammou Boutlélis

QF31 – Italia – Turchia 3-0 (25-15, 25-16, 25-15)

QF33 – Egitto – Spagna 2-3 (25-23, 21-25, 25-18, 22-25, 9-15)

QF35 – Francia – Tunisia 3-1 (26-28, 25-20, 25-17, 25-23)

QF37 – Croazia – Grecia 3-0 (25-19, 25-19, 25-22)

Semifinali – Sabato 2 luglio – Palais Sports Hammou Boutlélis

SF49 – Ore 17.30 – Italia – Croazia

SF50 – Ore 20.30 – Spagna – Francia

Finali 1°-3° posto – Lunedì 4 luglio – Palais Sports Hammou Boutlélis

3°-4° posto – Ore 14.00 – L49 – L50

1°-2° posto – Ore 21.00 – W49 – W50

*Orari di gioco italiani – Gli orari potrebbero subire variazioni

 

Ph. Federazione Italiana Pallavolo