Si è conclusa la stagione anche per i più piccoli di casa Diavoli Powervolley! E che chiusura, che stagione!

SHARE

La formazione under 13 di coach Cavaglieri, bissa i successi ottenuti nelle competizioni territoriali, e conquista il doppio titolo di Campioni Regionali sia nel 6×6 sia nel 3×3.

SUCCEDE TUTTO IN UN WEEKEND-  A distanza di ventiquattro ore sono due le medaglie d’oro al collo dei rosanero. La prima arriva a Montichiari grazie alla vittoria 2-0 proprio contro la formazione di casa organizzatrice, in collaborazione col comitato regionale della Lombardia, della finale che assegnava il titolo, la seconda domenica. I Diavoletti, ad Arluno, si rendono protagonisti di due bellissime sfide la prima di semifinale contro Montichiari, vinta senza intoppi 2-0, per poi approdare alla vera e propria finale contro Desio. Sfida accesa e combattuta che ha visto i Diavoli vincere il primo set, subire la rivincita di Desio ed infine rendersi protagonisti del rush finale, decisivo per la vittoria 3-0 di gara e titolo di Campioni di Lombardia.

Altri due ori arrivano dunque ad impreziosire la straripante bacheca di successi di Diavoli Rosa e Powervolley Milano della stagione 2021/22: vinti tutti i campionati territoriali ed ora vinti anche tutti i campionati regionali! Un all in che vale 11 medaglie d’oro in Lombardia.

Soddisfatto e felice coach Cavaglieri: “Che dire… È stata un’ altra stagione fantastica. Chiudiamo il weekend con due vittorie Regionali e completando con sole vittorie tutte le categorie  giovanili della Lombardia”.

Prosegue con l’analisi della finale 6×6: “Nella partita di sabato ho visto una squadra matura, siamo entrati in campo consapevoli dei nostri mezzi e aggredendo gli avversari fin dal primo punto. La nostra partenza ha stupito gli avversari che hanno incominciato a difendere e metterci in difficoltà da metà set. Con attenzione e lucidità abbiamo tenuto i punti guadagnati e siamo riusciti a chiudere 25-19. Il secondo set è stato giocato alla pari fino a metà, poi grazie ad un gran turno di servizio abbiamo messo la freccia e ci siamo confermati campioni per il secondo anno di fila senza sconfitte”.

È il turno della finale 3×3: “ In semifinale abbiamo rincontrato Montichiari dimostrando ancora il nostro valore, riuscendo a batterli nuovamente e ad arrivare in finale. La finale invece è stata tutt’altro che semplice, i nostri avversari di Desio hanno giocato una gran partita mettendoci in difficoltà durante tutta la gara. Siamo riusciti a chiuderla al tiè break 15-13 con due grandi muri e giocando davvero da squadra”.

Coach Cavaglieri conclude: “Faccio i complimenti a tutti e 14 ragazzi. Tutti molto volenterosi, con il sorriso e pieni di energia. Dei terribili diavoletti! Ringrazio molto Angelo, sempre al mio fianco e dispensatore di preziosissimi consigli. Ringrazio molto società e  lo staff di allenatori che ci hanno permesso di lavorare al meglio e di raggiungere questi grandiosi risultati. Non da meno i genitori che hanno sempre sostenuto tutta la squadra e hanno reso possibile la costante presenza dei ragazzi in palestra”.

Unisciti anche tu al MURO ROSSO