Jean Patry post Cisterna: “Sarà difficile, ma dobbiamo combattere e trovare le energie per rimanere lì”

SHARE

MILANO – Subisce un altro stop casalingo l’Allianz Powervolley Milano nei playoff 5° posto. La sconfitta per 1-3 con Cisterna però è più pesante del previsto, in quanto la squadra si trova ancora a 0 punti in classifica e la possibilità di entrare tra le prime quattro squadre per contendersi l’accesso alla CEV Challenge Cup diventa sempre più difficile. Infatti,  già dalla prossima sfida con Verona (mercoledì 27 aprile), i ragazzi di coach Piazza sono chiamati alla conquista punti per raggiungere il primo obiettivo delle semifinali di play off 5° posto. A raccontare la serata storta della sua squadra è l’opposto transalpino Jean Patry: «In questa gara sono mancate molte cose, abbiamo vissute momenti molto buoni e altri molto meno buoni. Non so cosa dire, è da due partite che non portiamo a casa punti, sarà difficile però ci crediamo, adesso dobbiamo tornare a lavorare. Sarà difficile perché andremo subito a giocare a Verona poi domenica prossima a Taranto, ma dobbiamo combattere e trovare le energie per rimanere lì. La stagione è lunghissima, al termine della quale siamo tutti stanchi, ma alla fine è così per tutti quindi dobbiamo continuare. Ci crediamo perché ci mancano ancora tre partite per portare a casa dei punti».

Unisciti anche tu al MURO ROSSO