Milano nella tana di Padova per la decima di ritorno di Superlega

SHARE

MILANO – Vigilia di campionato per l’Allianz Powervolley Milano che migrerà in terra patavina per affrontare la Kioene Padova nella sfida valida per la 10° giornata di ritorno di Superlega (h. 20:30). La trasferta in terra veneta offrirà l’opportunità a Piano e compagni di porre l’attenzione sulle proprie dinamiche di campo e sugli aspetti tecnico-tattici che saranno determinanti nel match contro Padova. La squadra di Jacopo Cuttini, padrona di casa, non è un avversario da sottovalutare, nonostante in questo momento occupi l’undicesima posizione in classifica a quota 21 punti (in coabitazione con Verona). Reduce dalle sconfitte con le big Trento e Perugia, la formazione patavina ha dimostrato di essere una squadra arcigna che può essere, in ogni situazione, imprevedibile. Lo staff tecnico di Milano tiene la guardia alta: Zimmerman e compagni avranno sete di punti contro i ragazzi di coach Piazza per inseguire la zona Play Off e navigare in acque meno agitate. Cercherà di non farsi cogliere impreparata Milano che ha avuto questa settimana per studiare gli avversari ed arrivare pronta a questa sfida, che si rivela importante per il cammino dei meneghini in campionato: per consolidare il quinto posto in classifica, ed in vista dell’imminente semifinale di Final Four di Del Monte Coppa Italia. Una vittoria piena sul campo di Padova consegnerebbe, oltre a tre punti preziosi in vista del traguardo di fine regular season, anche motivazione e grinta per il prossimo weekend. Il team meneghino ci proverà con le armi a sua disposizione, sfruttando la classe di Ishikawa, ex di turno, e puntando sui colpi di Jaeschke e Patry: sarà infatti importante sollecitare tutti gli attaccanti di palla alta per impensierire Padova e mettere in crisi le loro certezze casalinghe.

DICHIARAZIONI

Matteo Staforini (Allianz Powervolley Milano): «Con Padova sarà una gara molto difficile: loro sono una squadra molto forte al servizio e noi dovremo essere bravi in ricezione a non subire. Vorranno sicuramente prendere punti in chiave salvezza, noi invece dobbiamo scendere in campo con entusiasmo ed energia, due aspetti che con Ravenna a inizio gara sono un po’ mancati».

PRECEDENTI
Le due squadre si sono incontrate già 17 volte. 11 successi per Milano e 6 per Padova.

EX

Linus Weber a Milano nel 2019/20; Yuki Ishikawa a Padova nel 2019/20.

COME VEDERE LA PARTITA
La partita delle ore 20:30 tra Milano e Padova sarà visibile in diretta sul sito Volleyballworld.tv.

PROBABILI FORMAZIONI

Kioene Padova: Zimmerman-Weber, Loeppky-Bottolo, Volpato-Vitelli, Gottardo (L). All. Cuttini.

Allianz Powervolley Milano: Porro-Patry, Ishikawa-Jaeschke, Piano-Chinenyeze, Pesaresi (L). All. Piazza.

Arbitri: Braico, Goitre

Impianto: Kioene Arena, Padova

Unisciti anche tu al MURO ROSSO