Daldello post Piacenza: “Commessi errori grossolani”

SHARE

MILANO – Il tie break con Piacenza, che chiude la ventiduesima giornata di Superlega, porta in dote per Milano un solo punto. Troppo poco per continuare a sperare nel settimo posto. Ad una gara dal termine della regular sesason (i meneghini devono recuperare il match con Ravenna mercoledì 10), l’Allianz Powervolley chiude in classifica all’ottavo posto. Il commento della sconfitta con Piacenza, che ha decreato questo piazzamento, è affidato a Nicola Daldello: «È stata una partita sicuramente combattuta: abbiamo perso questo il quinto set perché abbiamo fatto degli errori grossolani, non da noi, e questo ovviamente si paga in un parziale da quindici punti. Io mi aspettavo una partita del genere: secondo me siamo stati bravi a rimanere sempre in partita, non essendo comunque bellissimi però siamo rimasti attaccati al punteggio, abbiamo giocato le nostre carte. Davvero un peccato per il finale».