Coach Piazza: “Con Trento per giocare in maniera spregiudicata”

SHARE

MILANO – Vigilia da big match per Allianz Powervolley Milano che domenica pomeriggio (h 16.00) sarà impegnata sul difficile campo della BLM Group Arena di Trento. Contro l’Itas Trentino guidata da Angelo Lorenzetti in panchina la formazione meneghina cerca un importante successo per confermare definitivamente le ambizioni di alta quota in classifica. Sarà un confronto sulla carta molto complicato, motivo per il quale il tecnico dei milanesi Roberto Piazza tiene alta l’attenzione e resta guardingo al cospetto degli avversari: «La partita di domenica contro Trento sarà importante, non solo perché ritroveremo Nimir come ex, ma perché finalmente riprendiamo a testarci contro le squadre che vogliono fare molto bene da qui fino alla fine del campionato e vogliono arrivare in fondo sia per quanto riguarda la Coppa Italia sia per i playoff. Trento è una di quelle. In questo momento è un po’ sotto quotata per non aver fatto vedere quello che è nelle proprie potenzialità. Conoscendo Angelo Lorenzetti so che è un allenatore che la barca la raddrizza velocemente, è un bravissimo comandante, lo ha sempre fatto e riuscirà a farlo anche adesso. Anche quando non era riuscito a partire tanto bene, alla fine della stagione le sue squadre erano sempre nelle primissime posizioni. Quindi quella di Trento sarà una partita da giocare in maniera spregiudicata».