3,2,1…. al via i campionati giovanili!

Entusiasmo a braccetto con massima attenzione ma tutto è pronto per dare inizio, sul campo, alla stagione 2020/21.
Questo weekend, sabato 13 e domenica 14 febbraio, ripartiranno i campionati territoriali giovanili, maschili e femminili, e sono ben 12 le squadre dei Diavoli Rosa che si stanno preparando al debutto in campo.

Tanta è stata l’attesa, tanta è l’emozione, ma tanta dovrà essere la prudenza perché il ritorno sulle scene dovrà necessariamente essere accompagnato dal rispetto scrupoloso di tutte le regole e dei protocolli che la Federazione ha emanato, nella salvaguardia della salute di tutti gli attori coinvolti. Sarà un ritorno sulle scene, per forza di cose, diverso da quello che abbiamo sempre vissuto prima che il Covid stravolgesse la nostra attività, le nostre vite. I ragazzi, i dirigenti, noi tutti, dovremo fare a meno del calore e del supporto dei nostri tifosi. Rispolverando il motto che ci ha accompagnati durante il periodo del lockdown, saremo #distantimauniti : distanti fisicamente, uniti dall’entusiasmo e dalla possibilità di seguire i nostri diavoletti in diretta sulle pagine social dei Diavoli Rosa.

Tutte le partite delle squadre Diavoli Rosa, così come di quelle della collaborazione Diavoli Rosa- Powervolley Milano, saranno trasmesse sulla Pagina Facebook e sul Canale YouTube della società rosanero così da permettere a tutti i nostri tifosi di essere connessi e di godersi lo spettacolo delle nostre giovanili!

Ed è a tutto il settore giovanile che il Direttore Tecnico dei Diavoli Rosa, Danilo Durand, rivolge questo messaggio: “Ci attende un weekend importante. Dopo quasi un anno riparte l’attività dei campionati giovanili, da sempre nostro principale fiore all’occhiello. Mai come quest’anno la lunga assenza dal campo ci ha fatto capire quanto questi campionati siano per noi importanti. Nelle ultime settimane ho visto riaccendersi una fiammella negli occhi dei nostri giovani atleti. Bisognerà essere tutti estremamente attenti e cauti ma la ripresa è un segnale importante di poter riprendere una parvenza di normalità dopo un periodo così complicato per i nostri giovani”.

I nostri giovani, l’ultimo messaggio di Durand è rivolto proprio a loro: “Ai ragazzi auguro di trovare nel gioco quella gioia e quell’entusiasmo che hanno sempre contraddistinto le nostre formazioni”.

Share