Milano in trasferta a Sora: domani alle 20.30 per la sesta di Superlega

Si entra nel clou del mese di novembre: match ad alta intensità con vista derby di domenica prossima.

MILANO – Entra nel vivo il novembre della Revivre Axopower Milano: dopo la vittoria di domenica nella quinta giornata di Superlega, è già tempo di vigilia per i ragazzi di Andrea Giani che domani sera, alle ore 20.30, affrontano per il sesto turno di campionato la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Rinfrancati dai tre punti conquistati contro Castellana Grotte, i milanesi si sono rilanciati in classifica e, in attesa dell’attesissimo derby di domenica in casa contro Monza, devono superare l’ostacolo ostico dei sorani.

Sarà una trasferta non facile per Matteo Piano e compagni: i padroni di casa, che giocano nell’impianto Pala Coccia di Veroli, hanno dimostrato di poter dire la loro in questo campionato. Dopo un avvio complicato contro Modena e Trento, per Sora sono arrivati punti e prestazioni convincenti contro Siena (vittoria al tie break) e Padova (secco 3-0), salvo poi vedere interrotta la loro marcia domenica scorso contro Verona. Sono cinque i punti in classifica degli avversari di Milano che dovrà fare molta attenzione all’opposto Dusan Petkovic. Il posto 2 serbo, che lo scorso anno ha vinto il premio per il maggior numero di punti realizzati (504 in 26 incontri), ha ripreso a martellare sotto rete e dai 9 metri, per cui sarà fondamentale per la Powervolley un’ottima prova in ricezione e a muro. Con il recupero di Nimir e l’ottimo inserimento di Hirsch, Andrea Giani, da parte sua, potrà fare affidamento su un’ottima batteria di attaccanti di palla alta che potranno mettere in mostra le proprie qualità: sarà compito di Sbertoli a guidare e gestire il gioco d’attacco milanese, potendo contare su due centrali di assoluta qualità come Kozamernik ed il capitano Matteo Piano.

«Dopo la vittoria contro Castellana, andiamo a Sora consapevoli dei nostri mezzi – commenta proprio il palleggiatore classe ’98 –. Sappiamo che dobbiamo limare gli errori che abbiamo commesso per cambiare l’andamento del match e del nostro campionato. Sora è una squadra ostica, ma non vogliamo fermarci e vogliamo continuare a vincere per tornare a casa con punti importanti della classifica». Si scende in campo con l’obiettivo massimo e con uno sguardo a domenica prossima, quando al PalaYamamay di Busto Arsizio, arriverà Monza per il derby lombardo, la cui prevendita è già attiva online sul sito www.midaticket.it.

 

STATISTICHE
Il match odierno Globo Banca Popolare del Frusinate - Revivre Axopower sarà l’ottavo confronto tra le due società dal 2013 ad oggi. Nei 7 precedenti, 4 vittorie totali per Milano e 3 per Sora. Sono due le sfide in A2 (entrambe vinte da Sora), mentre sono quattro i precedenti in Superlega (con 3 vittorie per Milano e 1 per Sora). L’unico precedente in Coppa Italia, nel 2017, finì 3-0 per Powervolley.

Sono due gli ex dell’incontro, entrambi tesserati con Sora: Willian Alejandro Bermudez a Milano nel 2014-2015e Rasmus Breuning Nielsen a Milano nel 2016-2017.

DIRETTA TV

Il match Globo Banca Popolare del Frusinate - Revivre Axopower Milano sarà visibile in diretta streaming a partire dalle ore 20.30 su Legavolley Channel.

PROBABILI FORMAZIONI

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora: Kedzierski - Petkovic, Di Martino - Caneschi, Nielsen - Joao Rafael, Bonami (L). All. Barbiero.

Revivre Axopower Milano: Sbertoli – Hirsch, Kozamernik – Piano, Maar – Clevenot, Pesaresi (L). All. Giani.


Arbitri: Luciani - Zavater - Terzo arbitro: Renzi
Impianto: Pala Coccia – Veroli (FR).

Ultimo aggiornamento: 06-11-2018 15:00