Kevin Klinkenberg nuovo schiacciatore della Revivre Milano

Lo schiacciatore belga Kevin Klinkenberg alla Revivre Milano

Kevin Klinkenberg: “Abbiamo tutto per puntare a grandi risultati. Lavoreremo tanto e sodo per non deludere la società
 

Si chiude anche il reparto schiacciatori per la Powervolley Revivre Milano 2017/18. A fare compagnia in posto 4 a Kleme Cebulj, Rubens Schott e Alessandro Preti sarà il belga classe 1990 Kevin Klinkenberg.

Nato a Liegi (BEL) il 4 di ottobre, Kevin Klinkenberg giunge alla Revivre Milano dalla Topo Volley Latina con cui ha affrontato il suo primo campionato in Italia. 239 punti messi a segno di cui 15 in battuta e 36 a muro, mentre la media dell’efficienza in attacco è stata del 44,3%. Numeri assolutamente positivi per lo schiacciatore belga al suo primo anno in Italia in cui si è alternato molto e spesso con i propri compagni di reparto nella formazione laziale. La carriera sportiva di Kevin Klinkenberg è comunque ricca di tanti successi. Nei 6 anni di militanza nella storica formazione del Noliko Maaseik, Kevin ha conquistato la bellezza di 4 Campionati, 4 Coppe di Belgio e 2 Supercoppa. Nel 2013 la prima avventura estera al Tours VB e nei due anni in Francia vince 2 scudetti, 2 Coppe di Francia e 1 Supercoppa. Successivamente il passaggio alla Plusliga polacca nel Lucz. Bydgoszcz e poi l’arrivo in Italia a Latina.

Klinkenberg è anche un punto fermo della Nazionale del Belgio di cui fa parte fin dalle nazionali giovanili. Il risultato maggiore lo ha ottenuto nel 2013 conquistando la Medaglia d’Oro all’European League.
 

LA SCHEDA
Kevin Klinkenberg
Nato a Liegi il 04/10/1990
Ruolo: Schiacciatore
Altezza: 198
Nazionalità: Belga

2017/18 Powervolley Revivre Milano (SuperLega, ITA)

2016/17 Top Volley Latina (Superlega, ITA)
2015/16 Lucz. Bydgoszcz (Plusliga, POL)
2013/15 Tours VB (Ligue 1, FRA)
2007/13 Noliko Maaseik (Serie A, BEL)

Ultimo aggiornamento: 30-06-2017 14:00