Anno straordinario per il settore giovanile della Revivre Segrate

Anno straordinario per il settore giovanile della Revivre Segrate

Con il terzo posto nazionale Under 18 (dopo aver vinto le finali territoriali e quelle regionali) e il titolo di Campioni Regionali under 13 (dopo quello territoriale) conquistati domenica scorsa, si è conclusa un’annata decisamente positiva per la Revivre Segrate, settore giovanile della Powervolley Milano. Presente in tutte le finali regionali e territoriali, i giovani leoni hanno ottenuto grandissimi risultati e soprattutto hanno dimostrato che il lavoro svolto ogni giorno in palestra dalla società milanese porta ad essere sempre competitivi e ad ottenere grandi soddisfazioni.

L’apice dei successi della Revivre Segrate è arrivato con il titolo nazionale Under 19 conquistato a Bormio lo scorso 14 maggio. Un cammino perfetto per la squadra di Monica Cresta fino al gran finale dove con la vittoria per 3-1 su Padova, ha centrato il primo storico tricolore un Under 19, il secondo scudetto della storia della società segratese dopo quello conquistato in under 15 nel 2013. Riccardo Sbertoli, gioiello della Revivre Milano ed ora anche della Nazionale Juniores e Seniores è stato eletto MVP e miglior giocatore della fase finale, Kristian Gamba invece si è aggiudicato il titolo di miglior attaccante.

Inoltre sono arrivati un ottimo 6° posto alla Del Monte Junior League Uder 20 (giocata dalla Revivre Segrate con tutti ragazzi Under 18), un 2° ed un 3° posto alle finali territoriali e regionali della formazione Under 16 e la relativa partecipazione alla fase finale, un 3° posto della formazione Under 14 alle finali territoriali ed un 3° posto alla fase regionale della formazione Under 13 3x3 (dopo il titolo di campioni territoriali).

A tracciare il bilancio di questa grande stagione è il Direttore Sportivo della Powervolley Revivre Milano, Fabio Lini: “La stagione agonistica appena conclusa ha confermato ancora una volta l’ottimo lavoro che la Revivre Segrate sta svolgendo ormai con continuità da 10 anni. Il fatto che quasi tutte le squadre, dall’under 13 alla under 19, maschili e femminili, abbiano conquistato titoli territoriali, regionali o nazionali dimostra che il lavoro svolto da tutti sta portando grandi benefici al movimento. La Revivre Segrate è parte integrante del progetto Powervolley: una realtà unica che ha nel proprio DNA la volontà di puntare sui giovani di casa nostra. La prossima stagione avremo in SuperLega con la maglia Revivre tre giocatori che hanno fatto parte del settore giovanile di Segrate (Sbertoli, Piccinelli e Preti, ndr) ed altri sono in rampa di lancio per arrivarci in breve tempo. C’è la voglia da parte di tutti di valorizzare i ragazzi del nostro territorio e questa strategia sta iniziando a portare i suoi frutti. Grande protagonista poi di tutti questi successi è sicuramente Monica Cresta, che si è dimostrata non solo un grande tecnico ma anche una persona speciale che abbiamo avuto la fortuna di apprezzare in tutte le sue qualità. Ha avuto l’appoggio e la fiducia di una intera Società e questo penso che possa essere motivo di gratitudine anche per lei e per la propria carriera”.

Ultimo aggiornamento: 14-06-2017 17:00