Milano a Piacenza per la vetta dei playoff 5° posto


Sfida decisiva per l’Allianz Powervolley per provare ad ipotecare l’accesso alla semifinale

IN SINTESI: Sarà uno scontro al vertice quello in programma domani pomeriggio (h 18.00 in diretta su Eleven Sports) tra Allianz Powervolley Milano e Piacenza. Piano e compagni saranno di scena in trasferta contro i padroni di casa per giocarsi la vetta della pool dei playoff 5° posto che assegna un posto in Challenge Cup nella prossima stagione. Appaiate entrambe a 7 punti (3 vittorie a testa, con due successi al tie break per entrambe), Milano e Piacenza si sfidano per provare ad ipotecare l’accesso alla semifinale. Le assenze nelle fila piacentine (out Russell, Grozer e Polo) non devono far calare l’attenzione al team meneghino, come dichiara Urnaut alla vigilia del match: «Ci aspettiamo una squadra molto aggressiva che vuole vincere ma anche noi faremo la stessa cosa. Piacenza è una squadra favorita per la vittoria finale. Noi dobbiamo cercare di fare uno step in più, soprattutto perché quest’anno Milano non ha ancora vinto contro di loro, quindi cercheremo di fare di tutto per portare a casa la vittoria. Si tratta di una squadra che è stata costruita molto: hanno tanti giocatori che possono giocare anche se in questo momento hanno delle assenze».

MILANO – Scontro al vertice della pool dei playoff 5° posto per l’Allianz Powervolley. Si torna in campo per la quarta giornata del girone con Milano impegnata in trasferta nello scontro diretto con la Gas Sales Bluenergy: domani pomeriggio (h 18.00 con diretta su Eleven Sports) Piano e compagni sfidano al PalaBanca di Piacenza i padroni di casa per la vetta della classifica.

Appaiate a 7 punti in testa alla graduatoria della pool che assegna un posto nella Challenge Cup del prossimo anno, Piacenza e Milano hanno un percorso pressoché simile, fatto di tre vittorie in altrettante partite, frutto di due tie break vincenti ed un successo pieno. Il confronto in programma domani metterà di fronte due formazioni accomunate dal medesimo desiderio di giungere in Europa nella prossima stagione e parlare di scontro diretto non è così lontano dalla realtà. Giunti a metà del calendario della pool (si gioca il quarto di sette turni), vincere questo big match significa provare ad ipotecare l’accesso alla fase finale con la semifinale e poi l’eventuale finale. Dopo due giorni di riposo concessi da coach Piazza alla squadra per Pasqua e Pasquetta, la squadra si è ritrovata in palestra da martedì per riprendere ritmo e continuare lo sprint decisivo negli ultimi 20 giorni di stagione. Qualche (legittimo) segnale di stanchezza era arrivato subito dopo la spedizione turca per la finale di Challenge Cup: contro Padova, Cisterna ed anche Modena il gruppo era infatti apparso poco lucido in alcuni momenti, tanto sulle gambe quanto sulla testa. Aver staccato la spina è stato sicuramente un toccasana, che ora permetterà a Piano e compagni di proiettare le energie ricaricate sui prossimi appuntamenti, a partire dalla sfida con Piacenza che, seppur priva di Russell, Grozer e Polo, rimane una squadra di assoluto valore.

Lo conferma Tine Urnaut alla vigilia del match: il martello sloveno analizza la partita contro gli emiliani ed alza l’asticella della sua Milano. «Questi giorni di riposo a Pasqua sono stati molto belli ed utili visto che giochiamo ogni tre giorni praticamente dal 3 gennaio ed è veramente un ritmo incredibile. Anche adesso sarà così, ed è veramente una cosa devastante, però come abbiamo già detto il nostro obiettivo è vincere questi Playoff 5° Posto. Ci aspetta ora la partita contro Piacenza, una squadra che è favorita per la vittoria finale. Noi dobbiamo cercare di fare uno step in più, soprattutto perché quest’anno Milano non ha ancora vinto contro di loro, quindi cercheremo di fare di tutto per portare a casa la vittoria. Piacenza è una squadra che è stata costruita molto bene – conclude il numero 17 in maglia Powervolley –: hanno tanti giocatori che possono giocare anche se in questo momento hanno delle assenze. Ci aspettiamo una squadra molto aggressiva che vuole vincere ma anche noi faremo la stessa cosa».

STATISTICHE
Il match Gas Sales Bluenergy Piacenza – Allianz Powervolley Milano sarà il confronto numero 4  tra le due società: 1 successo per Milano,  2 per Piacenza.

EX
Trevor Clevenot a Milano nel biennio 2018-2019, Fabio Fanuli a Milano nel 2017/18, Marco Izzo a Milano nel biennio 2018-2019; Alessandro Tondo a Milano dal 2016/17 al 2018/19.

DIRETTA TV
Il match delle 18.00 Gas Sales Bluenergy Piacenza – Allianz Powervolley Milano sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma Eleven Sports.

PROBABILI FORMAZIONI

Gas Sales Bluenergy Piacenza: Baranowicz – Finger, Candellaro – Mousavi, Clevenot – Antonov, Scanferla (L). All. Bernardi.

Allianz Powervolley Milano: Sbertoli – Patry, Kozamernik – Piano, Maar – Ishikawa, Pesaresi (L). All. Piazza.

Arbitri: Cerra – Piana. Terzo Arbitro: Pettenello.

Impianto: PalaBanca di Piacenza.

Share