Pesaresi post Civitanova: “Usciamo dal campo a testa alta”

MILANO – Grande prova dell’Allianz Powervolley Milano che, nonostante l’assenza dell’ultimo minuto di Sbertoli ed una condizione fisica non ancora ottimale, costringe la Lube al tie break e va vicina alla grande impresa. Punto prezioso conquistato dai ragazzi di coach Piazza e morale alto dopo un inizio non facile del 2021. A commentare la gara è Nicola Pesaresi, libero dei meneghini: «Usciamo a testa alta da questa partita: abbiamo giocato a viso aperto e di questo dobbiamo andarne fieri. Questa nota positiva dobbiamo custodirla per le prossime settimane. Anche se purtroppo non siamo riusciti a vincere, abbiamo disputato un ottimo tie break con una grande squadra. Cerchiamo di continuare così e migliorare il nostro gioco. Sono tutte partite difficili queste del mese di gennaio: adesso pensiamo a Vibo Valentia e il resto verrà volta per volta». Per Milano, che con il punto conquistato smuove la classifica (21 punti), inizierà ora una settimana con due impegni ravvicinati in trasferta (il 14 a Vibo per il recupero della 14a giornata, il 17 a Perugia per la 18a).

Share