Milano scalda i motori per il big match con Civitanova

L’Allianz Powervolley di coach Piazza vuole ripetere la grande impresa della scorsa stagione sul campo dei marchigiani.

IN SINTESI: Vigilia da big match per Milano che domani sera (h 18) sarà impegnata nella difficile trasferta di Civitanova contro la Lube. L’Allianz Powervolley, al terzo posto in classifica con 14 punti, proverà a ripetere la grande impresa della scorsa stagione quando espugnò l’Eurosuole Forum al tie break sconfiggendo i campioni d’Italia, d’Europa e del mondo in carica. Il team di coach Piazza avrà grande rispetto per l’avversario (che rispetto allo scorso anno ha inserito De Cecco al posto di Bruno), ma proverà a giocarsi le sue carte. «Abbiamo iniziato al meglio la stagione con 5 vittorie in 6 partite – è il commento di Sbertoli–: siamo lì dove speravamo e volevamo essere. Le prossime sfide con Civitanova prima e Perugia poi? Pensiamo gara dopo gara, l’appetito vien mangiando. Se dovessi togliere un giocatore a Civitanova, dico Simon, il più difficile da contenere».

MILANO –  Sognando il 16 gennaio 2020: parte con questo pensiero la spedizione dell’Allianz Powervolley verso Civitanova. La gara valida per la settima giornata di Superlega oppone Milano ai marchigiani che occupano attualmente la seconda posizione in classifica a quota 17 punti, forti dei 6 successi conquistati in campionato (5 vittorie da 3 punti ed una al tie break). Non è da meno la formazione di coach Piazza che, avendo trovato cinque sorrisi nelle prime sei gare, rincorre la coppia di testa (prima della classe è Perugia con 18 punti) a quota 14.

È a tutti gli effetti un big match quello che andrà in scena domani sera (h 18.00) all’Eurosuole Forum di Civitanova, posto che dalla scorsa stagione ha per Milano un significato speciale. Era infatti il 16 gennaio 2020 e il team meneghino guidato in panchina da coach Piazza si presentava al cospetto di chi, ancora oggi, è campione d’Italia, d’Europa e del mondo in carica (i titoli sono del 2019, a causa dello stop alle competizioni della scorsa stagione causa Covid19). Poco più di 9 mesi fa finì al tie break con il successo di Milano dopo una battaglia durata più di 2 ore, con l’allungo decisivo piazzato nel quinto set: la speranza di riuscire a ripetere quella impresa è dunque non solo nelle menti di Piano e compagni, ma anche nelle corde dell’Allianz Powervolley. Rimane il grande rispetto per gli avversari: Civitanova è una squadra costruita per vincere, basata sullo zoccolo duro degli scorsi anni con il solo ma pur significativo cambio nel sestetto iniziale. La regia della compagine marchigiana è infatti nelle mani del palleggiatore argentino Luciano De Cecco che ha preso il posto del brasiliano Bruno, tornato in Brasile. Da un fuoriclasse all’altro, insomma, con le solite certezze che rispondono ai volti e alle qualità dei vari Juantorena, Leal e Simon. Le chiavi tattiche della gara saranno le medesime dello scorso anno: servirà una grande prestazione in ricezione per arginare i battitori di Civitanova, ma sarà importante per Milano avere un fluido cambio palla per avere sempre contatto con i padroni di casa, provando a leggere la partita nel modo giusto e piazzare break decisivi nei momenti clou della sfida.

«Abbiamo iniziato al meglio la stagione con queste 5 vittorie in 6 partite – è il commento di Riccardo Sbertoli alla vigilia del match –: siamo lì dove speravamo e volevamo essere. In estate tanti dicevano che saremmo stati molto più deboli, invece con Ishikawa, Maar e Patry stiamo facendo benissimo. Abbiamo sicuramente cambiato il nostro modo di giocare, ma abbiamo raggiunto gli obiettivi che volevamo in questa prima fase del campionato. Le prossime sfide con Civitanova prima e Perugia poi? Pensiamo gara dopo gara, l’appetito vien mangiando. Intanto abbiamo staccato qualche rivale. Se dovessi togliere un giocatore a Civitanova, dico Simon, il più difficile da contenere».

STATISTICHE

Il match Cucine Lube Civitanova – Allianz Powervolley Milano sarà il confronto numero 13 tra le due società. Due vittorie per Milano nelle precedenti sfide: una ottenuta nel 2018-19 al PalaYamamay di Busto Arsizio, la seconda lo scorso 16 gennaio per 3-2 a Civitanova.

EX

Nicola Pesaresi a Civitanova dal 2004 al 2009 (Giovanili), e nel 2016-2017.

DIRETTA TV

Il match delle 18.00 Cucine Lube Civitanova – Allianz Powervolley Milano sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma Eleven Sports, sulla piattaforma MyCujoo ed anche sulla pagina facebook di Lega Pallavolo Serie A a partire dalle ore 17.30.

PROBABILI FORMAZIONI

Allianz Powervolley Milano: Sbertoli – Patry, Kozamernik – Piano, Maar – Ishikawa, Pesaresi (L). All. Piazza.

Cucine Lube Civitanova: De Cecco – Rychlicki, Simon – Anzani, Leal – Juantorena, Balaso (L). All. De Giorgi.

Arbitri: Puecher – Boris.  Terzo Arbitro: Polenta.

Impianto: Eurosuole Forum di Civitanova.

Share