Milano – Verona: statistiche, record e probabili formazioni

MILANO – Terza in classifica a 11 punti e al secondo match casalingo consecutivo, l’Allianz Powervolley Milano in questo primo scorcio di stagione ha dimostrato di saper giocare un ottimo volley qualificandosi per i Quarti di Del Monte® Coppa Italia e vincendo quattro partite su cinque in Regular Season. Nell’ultimo match, valso due punti in casa con Ravenna, i meneghini hanno evidenziato anche la capacità di saper soffrire. In arrivo c’è la NBV Verona, avanti 9-4 nei precedenti, quinta a 7 punti e protagonista mercoledì di una prova grintosa in Calabria contro Vibo Valentia. Avanti per 2 set a 1, gli scaligeri hanno perso colpi al servizio e in contrattacco subendo il rientro di Rossard e compagni, per poi cadere 3-2 conquistando 1 punto su un campo duro contro rivali in crescita. A Milano i veneti ritrovano due ex: Maar (gara n. 100 in carriera) e Pesaresi.

PRECEDENTI

Il match Allianz Powervolley Milano – NBV Verona sarà il confronto numero 14 tra le due società. 4 vittorie per Milano, 9 successi per Verona.

RECORD

In Regular Season: Jean Patry – 34 punti ai 500 (Allianz Powervolley Milano), Stephen Boyer – 39 punti ai 1000 (NBV Verona)
In carriera: Stephen Timothy Maar – 1 partita giocata alle 100, – 22 punti ai 1100, Yuki Ishikawa – 24 punti ai 1100, Matteo Piano – 1 punto ai 1600, 2 ace ai 100, Riccardo Sbertoli – 2 muri vincenti ai 100 (Allianz Powervolley Milano), Stephen Boyer – 39 punti ai 1100, Thomas Jaeschke – 32 punti ai 500 (NBV Verona).

EX

Stephen Timothy Maar a Verona nel 2017/18, Nicola Pesaresi a Verona dal 2012/13 al 2015/2016 e nel 2017/18

DIRETTA TV

Il match delle ore 18.00 Allianz Powervolley Milano – NBV Verona sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma Eleven Sports, sulla piattaforma MyCujoo ed anche sulla pagina facebook di Lega Pallavolo Serie A a partire dalle ore 17.30.

PROBABILI FORMAZIONI

Allianz Powervolley Milano: Sbertoli – Patry, Kozamernik – Piano, Ishikawa – Maar, Pesaresi (L). All. Piazza.

NBV Verona: Spirito – Boyer, Caneschi – Aguenier, Kaziyski – Jaeschke, Bonami (L). All. Stoytchev.

Arbitri: Saltalippi – Vagni. Terzo Arbitro: Marani.

Impianto: Allianz Cloud di Milano.

Share