Sbertoli: “Con Vibo fatto un passo avanti, felici per la vittoria”

MILANO – 6 punti personali. 4 giocatori in doppia cifra. Un attacco che gira a mille e una squadra che sta amalgamando al meglio i nuovi meccanismi. Ma al centro del gioco c’è sempre lui: il talento di Milano, Riccardo Sbertoli. Il palleggiatore classe 1998 commenta così la vittoria della sua Allianz Powervolley Milano contro Vibo Valentia: «Siamo molto felici per questa vittoria, anche se la partita è stata diversa da quella di Verona. Contro i veneti avevamo imposto sempre il nostro ritmo, cosa che non si verifica sempre durante le partite. Contro i calabresi, invece, siamo andati in difficoltà e nel secondo set abbiamo avuto un passaggio a vuoto. Con Vibo abbiamo fatto uno step in più, semplicemente perché siamo stati bravi a ricompattarci e, nel terzo set, a rimettere la gara sui nostri binari».

Share