Milano pronta all’esordio stagionale: domani sfida in Coppa Italia contro Verona

Prima gara della stagione 2020-2021: il confronto con i veneti è valido per il girone A degli ottavi di finale della coppa nazionale.

IN SINTESI: Dopo 192 giorni l’Allianz Powervolley Milano è pronta a scendere in campo per una gara ufficiale. L’esordio nella stagione 2020-2021 è in programma domani (h 18.00) al Centro FIPAV Pavesi per la prima gara del girone A degli ottavi di Coppa Italia. Avversario di turno sarà Verona, con Milano pronta a ritrovare dal primo pallone Matteo Piano, pronto al suo nuovo esordio dopo il lungo stop dello scorso anno. Tra i temi interessanti in campo la sfida nella sfida tra i due opposti francesi Patry e Boyer, con il numero 9 di Milano pronto a conquistare la scena e trascinare la sua squadra. «Vogliamo riprendere da dove abbiamo lasciato – analizza coach Piazza –. Verona è un avversario importante da prendere con le molle, ma noi dovremo essere bravi a capire cosa vuol dire la pressione e giocare per portare a casa».

MILANO – Sarà il Centro FIPAV Pavesi il teatro dell’esordio stagionale dell’Allianz Powervolley Milano. Dopo più di 6 mesi di attese, pause, paure, speranze e progetti, la formazione milanese è pronta a scendere di nuovo in campo e lo farà domani (inizio ore 18.00) per la prima gara del girone A valido per gli ottavi di finale della Del Monte © Coppa Italia.

192 giorni dopo Milano torna in campo per una gara ufficiale: tanto è trascorso dall’ultimo match disputato dai ragazzi di coach Piazza. Era il 05 marzo 2020 con Sbertoli e compagni impegnati in Estonia per il ritorno dei quarti di finale di CEV Challenge Cup contro Saaremaa. Per l’ultima sfida casalinga bisogna invece andare ancora più indietro: era il 16 febbraio quando i padroni di casa si imponeva 3-1 in un Allianz Cloud festante contro Sora. Tante cose sono cambiate in questo lungo periodo, segnato dalla pandemia del COVID19 che ha certamente influito, oltre che sulla quotidianità del mondo, anche sullo sport e sulla pallavolo. Sono cambiati gli interpreti ed i protagonisti in campo, non ci sarà il pubblico sugli spalti a far sentire il proprio calore, ma non invece è cambiata la voglia del club di stupire ed emozionare. Il primo ostacolo sul cammino della nuova Powervolley targata Allianz sarà Verona, avversario di Coppa Italia nel girone A insieme a Monza e Vibo Valentia. Contro i veneti Milano farà il suo debutto nella nuova stagione, un primo giorno di scuola per testare la forza di un gruppo che potrà contare di nuovo sul suo capitano Matteo Piano. Il centrale azzurro è stato il grande assente della scorsa annata e quest’anno sarà il valore aggiunto della squadra. Non ne fa mistero coach Piazza, certo di poter contare su un elemento dalle indubbie qualità tecniche (fondamentale nel gioco al centro a muro), ma anche come collante dentro e fuori dal campo. Insieme a lui i volti nuovi come Ishikawa, Maar ma soprattutto Patry: l’opposto francese, che raccoglie un’eredità importante in posto 2, si troverà di fronte il suo rivale in nazionale Boyer. Sarà così sfida nella sfida per coloro che con la maglia dei Bleus si contendono il posto titolare. Dopo l’exploit con Cisterna e la dimostrazione di forza durante le qualificazioni olimpiche di gennaio 2020 (con la vittoria del titolo di MVP), Patry è pronto a prendersi la scena anche a Milano e a trascinare la sua squadra. Dall’altra parte del taraflex ci sarà l’insidia Verona che potrà contare sull’esperienza e la classe del bulgaro Kaziyski in campo, oltre allo statunitense Jaeschke.

«Vogliamo ripartire da dove avevamo interrotto lo scorso anno – analizza coach Piazza –. Cerchiamo di riprendere l’entusiasmo e l’energia prima di tutto, mentre da un punto di vista tecnico ci stiamo scoprendo giorno dopo giornoVerona? È la prima partita ufficiale: una gara dove dovremo capire cosa vuol dire la pressione, giocare per portare a casa il risultato e queste sono le cose che mi interessano di più. L’avversario è importante che ha due bocche da fuoco importanti come Kaziyski e Boyer, senza dimenticare che ha un palleggiatore nel giro della nazionale come Spirito ed un allenatore con grande esperienza in panchina: sarà da prendere con le molle».

STATISTICHE
Il match Allianz Powervolley Milano – NBV Verona sarà il confronto numero 13 tra le due società, il secondo in Coppa Italia (unico precedente: Ottavi 2017/18 Verona – Milano 3-1)

EX
Stephen Timothy Maar a Verona nel 2017/18, Nicola Pesaresi a Verona dal 2012/13 al 2017/18.

DIRETTA TV
Il match Allianz Powervolley Milano – NBV Verona sarà visibile in diretta streaming su Eleven Sports a partire dalle ore 18.00.

PROBABILI FORMAZIONI
Allianz Powervolley Milano: Sbertoli – Patry, Kozamernik – Piano, Ishikawa – Maar, Pesaresi (L). All. Piazza.

NBV Verona: Spirito – Boyer, Caneschi – Aguenier, Kaziyski – Asparuhov, Bonami (L). All. Stoytchev.

Arbitri: Venturi – Goitre. Terzo arbitro: Lambertini

Impianto: Centro FIPAV Pavesi di Milano.

Share