L’Italia parte per la Bulgaria: nella nuova tappa della VNL anche Piano con Sbertoli e Pesaresi

L’Italia chiude con una sconfitta per 3-0 (29-27, 25-16, 25-18) contro la Russia la Pool 6 della Volleyball Nations League.
Nel primo set gli azzurri hanno combattuto ad armi pari con gli avversari portandosi in vantaggio, hanno poi subito un lungo turno in battuta dell’opposto Poletaev (per lui saranno 5 gli ace a fine gara) che ha permesso alla formazione di casa di riagguantare la parità per poi operare il sorpasso e chiudere la prima frazione a proprio favore. Nel secondo e nel terzo set gli azzurri, pur mettendo in campo buon gioco e dimostrando buone qualità, hanno faticato a trovare il giusto ritmo e a ribaltare il risultato del primo parziale. La sconfitta di ieri interrompe la striscia positiva degli azzurri che hanno collezionato quattro vittorie consecutive: due in Cina e due in Russia. Oggi all’alba la formazione italiana è partita alla volta di Varna in Bulgaria per il terzo round della Volleyball Nations League 2019. Nel terzo weekend di gare gli azzurri scenderanno in campo contro Giappone, Australia e Bulgaria.

Questi i 14 azzurri convocati dal CT Gianlorenzo Blengini: Riccardo Sbertoli, Simone Giannelli, Giulio Pinali, Nicola Pesaresi, Daniele Lavia, Gabriele Nelli, Matteo Piano, Giacomo Raffaelli, Oreste Cavuto, Oleg Antonov, Roberto Russo, Fabio Balaso, Simone Anzani, Davide Candellaro.
Il calendario della Pool 10 della VNL Maschile
Varna, Bulgaria (14-16 giugno)
14/6: Giappone-Italia (ore 16), Bulgaria-Australia (ore 19:40)
15/6: Australia-Italia (ore 16), Bulgaria-Giappone (ore 19:40)
16/6: Giappone-Australia (ore 16), Italia-Bulgaria (ore 19:40)
Share