Vigilia da derby: domani Milano nella tana di Monza

Sfida lombarda tra ambrosiani e brianzoli fatta di tecnica, tattica e carattere: in palio 3 punti preziosi per la lotta playoff.

MILANO – Vigilia di derby per la Revivre Axopower: meno uno al confronto (ore 18.00) che vedrà di fronte Milano e Monza per la ventesima giornata di Superlega, la settima del girone di ritorno. Alla Candy Arena, casa del Vero Volley, la formazione di coach Giani arriverà da quinta in classifica, cavalcando l’onda positiva che accompagna la squadra dall’inizio del girone di ritorno che ha portato sei vittorie consecutive.

Milano si presenta a Monza con, nel curriculum, 15 punti conquistati sui 18 disponibili dopo il giro di boa del campionato, frutto di tre successi pieni (doppio 3-1 contro Padova e Latina ed il 3-0 su Modena) e tre vittorie al tie break (contro Ravenna, Castellana e Sora). Le ultime due gare, quelle contro la formazione pugliese e ciociara, hanno tuttavia evidenziato un leggero calo della compagine ambrosiana, che ha però dimostrato carattere per portare a casa la contesa, riuscendo a gioire anche se non brillando. La rimonta casalinga contro Sora in particolare, risultata determinante nell’economia del match, da un lato ha messo in evidenza il carattere mai arrendevole dei ragazzi di Giani, ma dall’altro ha mostrato piccole sbavature di natura tecnica e di tenuta mentale che la Powervolley vorrà prontamente eliminare nel derby contro Monza. Non sarà, infatti, una sfida semplice, non solo per il significato del match in quanto derby lombardo, ma anche in virtù del valore dell’avversario. I brianzoli, guidati da coach Fabio Soli, hanno ampiamente dimostrato le loro qualità nel corso della stagione, costringendo ad esempio Civitanova, nei quarti di Coppa Italia, alla sofferta vittoria ai vantaggi nel tie break dopo aver sprecato ben 6 palle match.

Occhi puntati su Ghafour, Dzavoronok e sul recuperato Plotnytskyi nelle fila di Vero Volley, con il libero di Milano Nicola Pesaresi pronto a guidare la linea di ricezione e difesa per contrastare i giocatori di palla alta monzesi. Ma la vera prova determinante sarà nel fondamentale offensivo per la Revivre Axopower: il terzo attacco per punti realizzati della stagione (Milano è a quota 1.215) sfida la terza squadra per numero di muri vincenti (Monza vanta 171 muri punto). Sarà un confronto che terrà conto di elementi tecnico-tattici (efficienza al servizio, muro-difesa), ma potranno pesare sull’equilibrio finale anche e soprattutto gli aspetti mentali delle due squadre, anche se a parlare, alla fine, sarà sempre il taraflex e la qualità che ogni giocatore saprà mettere in campo.

STATISTICHE

Il match Vero Volley Monza – Revivre Axopower Milano sarà il tredicesimo confronto tra le due società fino ad oggi. Equilibrio perfetto con 6 vittorie per parte.

EX

Marco Rizzo a Milano nel 2014-2015 e Simon Hirsch a Monza dal 2016 al 2018.

DIRETTA TV

Il match Vero Volley Monza – Revivre Axopower Milano sarà visibile in diretta streaming su Legavolley Channel, a partire dalle ore 18.00.

 

PROBABILI FORMAZIONI

Vero Volley Monza: Orduna – Ghafour, Beretta – Yosifov, Dzavoronok – Botto, Rizzo (L). All. Soli.

Revivre Axopower Milano: Sbertoli – Abdelaziz, Kozamernik – Piano, Maar – Clevenot, Pesaresi (L). All. Giani.

Arbitri: Goitre – Bartolini – Terzo arbitro: Lambertini

Impianto: Candy Arena di Monza (MB)

Share